UnitÓ Operativa

 Epatologia e Gestione del Trapianto Epatico

  Responsabile: Dr Guido Piai  

 

S.A.T.T.E

(Servizio di Assistenza ai Trapiantandi e Trapiantati Epatici)

Istituito dopo la autorizzazione regionale del 5 Gennaio 2005

Servizio

Adeguata risposta tecnica e comportamentale alle complesse e nuove istanze poste non solo dal paziente trapiantato ma dalla possibilitÓ oggi concreta che tutti i numerosissimi pazienti epatici vadano valutati per il trapianto
Assistenza La risposta alla richiesta che viene dalle associazioni dei pazienti trapiantati di un centro specialistico vicino alla loro residenza
Trapiantandi Il trapianto diviene il fine della gestione del paziente con cirrosi e/o cancro del fegato. Gestione intensiva e subintensiva del paziente epatico critico candidato al trapianto (quindi con grande “motivazione”), con ricaduta sui pazienti non trapiantabili grazie al miglioramento delle modalitÓ di trattamento 
Trapiantati Collegamento efficace e produttivo coi Centri Trapianto per linee guida condivise
Epatici Per la gravitÓ del problema delle malattie epatiche in Campania
Come funziona

 

Torna a EPATOLOGIA